lunedì 8 ottobre 2012

Accanimento

Non mi piace l'accanimento. Di qualunque forma e specie.
Ultimamente sento più spesso un certo accanimento nei miei confronti da parte di chi mi sta vicino.
Il problema è che ho ragione, sempre o comunque quasi.
E questo dà fastidio.
Essere più sensibile, più disponibile, più pratica, più intelligente (e lasciatemelo dire!!!!), dà mooooolto fastidio.
E il gioco all'ultima moda sembra essere "troviamo_una_qualsiasi_cosa_sbagliata_che_fa_e_la_sputtaniamo".
E ci si impegnano pure.
Ma puntualmente, come ogni volta che desideri tanto qualcosa ma non accade, perdono (per usare il linguaggio ludico). Ma la vittoria su queste stronzate non mi piace. Prima me ne potevo anche vantare ma adesso, visto il perpetuarsi della situazione, mi fa venire la tristezza. Una tristezza pazzesca perchè non mi sento apprezzata.
Ma se hai "l'onore" di stare vicino a qualcuno che ha qualcosa di speciale perchè non ti senti fortunato invece di aspettare un suo passo falso?
E' come se un bravo calciatore giocasse nella stessa squadra di Maradona (ai tempi d'oro, naturalmente!) e invece di sentirsi orgoglioso di poter giocare e vincere con lui si mettesse in competizione per cercare di palleggiare meglio. Ma dai cazzo.....lui è Maradona......lascia stare!!!
Lo so che il  mio ego è grande, forse enorme, ma sono sempre stata così, non è che sono cambiata adesso. Mi hanno sempre conosciuta così, se non vi piacevo perchè mi avete avvicinato?
Posso anche dire di essere la migliore al mondo ma se qualcuno si fermasse un attimo ad ascoltare capirebbe che lo dico ma in fondo non lo penso,  è solo per nascondere la mia fragilità e la mia insicurezza.
Forse è meglio che faccio qualche passo indietro nella speranza che questo stupido gioco finisca presto.....

5 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusa mi si é incasinato il commento....

      Elimina
  2. Non ptendertela, é inutile.
    Siamo trooooooppo superiori ;-)

    RispondiElimina
  3. perdona loro....
    perchè non sanno quello che fanno!

    ti abbraccio :-D

    RispondiElimina
  4. Grazie della solidarietà ragazze!!!
    Nel momento che dico chissenefrega, già ci sono stata male.....

    RispondiElimina