lunedì 26 maggio 2014

Cambiare

Ho fatto una cosa di cui mi vergogno tantissimo.
Poco più di un mese fa non ci avrei scommesso due lire, invece l'ho fatto.
Io, io. Proprio io.
E' un cosa da malati mentali, da sociopsicopatici, da disadattati, da qualcuno che gli manca qualche venerdì.
Sul tema ho intavolato discorsoni e mega prediche.
Ho filosofeggiato, sputato sentenze, puntato il dito, scosso la testa, sbeffeggiato chi vedevo fare un cosa del genere..
E senza alcun pudore ci sono cascata anch'io.
Beh, a mia parziale discolpa, diciamo che ci sono un po' "dovuta" cascare.
Dalla serie "per forza o per amore".
Comunque sia l'ho fatto.

Ho mangiato un'insalata.
...
...
Da McDonald.



10 commenti:

  1. Eresia meritevole di rogo!!!! E poi non sono nemmeno buone. Passami i cerini: ne ho mangiata una anche io, un'ora fa!

    RispondiElimina
  2. nooooooo! inammissibile!
    io una volta ci ho preso la mela però. PLASTICA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai fatto caso che se ne lasci uno spicchio all'aria rimane tale e quale anche dopo due giorni?? Altro che plastica...

      Elimina
  3. Risposte
    1. Che brutta fine che ho fatto... :-)

      Elimina
  4. No ti prego l'insalata da Mc e' un eresia, che tra l'altro non puoi entrare nella stanza dei "peccati" e comportarti bene che poi ti viene pure male, ed infatti .....:-))) se devi andare da Mc ed io ogni tanto ci vado, ci vuole panino a tre strati, con tutte le salse che ci sono, patatine maxi, bibita gassata e mcflurry!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me un sundae al caramello ;-)

      Elimina
  5. Non mi dire che assieme all'insalata hai bevuto acqua naturale a temperatura ambiente....non potrei reggere il colpo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah!!! Acqua frizzante gelata!!! (è triste lo stesso)

      Elimina